La fotografia oggi: cosa è cambiato? Servono ancora competenze?

mani che tengono un smartphone che scatta una foto

Negli ultimi anni è cambiato molto il mondo della fotografia. Certe persone pensano che la fotografia intesa come “tradizionale” sia finita, soppressa dal digitale e dagli smartphone. Credo che questo non sia vero, il mondo della fotografia è semplicemente cambiato. Oggi tutti sono potenziali fotografi ma non è certo lo strumento che determina uno scatto. Quello che fa la differenza è determinato sempre dagli stessi fattori: il momento, l’inquadratura, la luce… sembrano concetti semplici ma non lo sono. Si può scattare una bellissima foto anche con un Iphone ma per farlo servono competenze e senso artistico. Inoltre resta comunque una discreta differenza di risultato tra lo scatto di un cellulare e quello di una fotocamera professionale.Questo perché un obiettivo di un cellulare non potrà mai essere performante come quello di una reflex che vanta un diametro sei volte superiore.  Possiamo dire che mentre in tempi passati la fotografia era destinata ad un pubblico ristretto di professionisti e appassionati, oggi è alla portata di tutti e che i social network come Instagram stimolano gli utenti a scattare e nel tempo a migliorare i propri scatti. Resta però il concetto che per ottenere un alto livello di risultati servano competenze ed è proprio questo elemento a tenere al sicuro i professionisti.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui.

Chiudi